“Il mio percorso dall’apprendistato a system engineer presso Hostpoint” “Il mio percorso dall’apprendistato a system engineer presso Hostpoint”

“Il mio percorso dall’apprendistato a system engineer presso Hostpoint”

Da Hostpoint, i system engineer si occupano di sviluppare e ampliare l’infrastruttura di hosting. Pascal Christen è uno di loro. In questo articolo ci racconta il suo percorso iniziato con l’apprendistato e ci spiega il suo lavoro quotidiano.

Pascal Christen Pascal Christen · Junior System Engineer

“Mi chiamo Pascal Christen, ho 25 anni, sono un informatico e lavoro presso Hostpoint come system engineer. Sono in Hostpoint dal 2017 e al momento ho un’occupazione al 50 percento, che mi consente di frequentare il corso di informatica presso la Scuola Universitaria della Svizzera orientale a Rapperswil.

Ho svolto il mio apprendistato come informatico presso la V-ZUG di Zugo, dove ho conseguito l’attestato federale di capacità con specializzazione in tecnologia dei sistemi. Già allora mi interessava e affascinava il settore Unix/Linux e, durante l’apprendistato, ho avuto la possibilità di approfondire e perfezionare l’argomento.

Poco dopo aver terminato l’apprendistato nel 2016 ho iniziato ad accarezzare l’idea di intraprendere un corso presso una scuola universitaria. Perciò mi sono messo subito a cercare un primo impiego adatto che, da una parte, mi permettesse di continuare a lavorare con Unix/Linux e, dall’altra, si trovasse vicino a una scuola universitaria. Non ho impiegato molto a trovare Hostpoint e, poco dopo essermi candidato, stringevo già tra le mani un contratto di lavoro.

Tra il lavoro da Hostpoint e l’università

Quando sono entrato in Hostpoint nel 2017, inizialmente ho lavorato nel team “System Operations”, dove, in veste di amministratore di sistema, mi occupavo della manutenzione e dell’ulteriore sviluppo di svariate componenti operative come, ad esempio, cluster web, database o mail, attrezzature di lavoro o installazioni multimediali. All’epoca il team stava ancora muovendo i suoi primi passi, in quanto era stato fondato da poco ed era composto solo dal responsabile del team e da me. L’aspetto appassionante era che avevo la possibilità di contribuire alla definizione di mansioni, responsabilità e processi all’interno di questo nuovo team.

Non avendo mai abbandonato l’idea di frequentare un corso universitario di informatica, nel 2019 mi sono finalmente deciso. Ho potuto ridurre il mio grado di occupazione al 50 percento e iniziare così il corso presso la HSR di Rapperswil (che ora fa parte della OST – Scuola Universitaria della Svizzera orientale), che dovrei concludere nel 2023. Hostpoint mi sostiene in questo mio progetto concedendomi orari di lavoro flessibili, che mi consentono di conciliare facilmente lavoro e studio.

Pascal Christen · Junior System Engineer in Hostpoint “Hostpoint mi sostiene concedendomi orari di lavoro flessibili, che mi consentono di conciliare facilmente lavoro e studio.”

Nel 2021 sono passato dal team Operations a quello dei system engineer. Siccome in Hostpoint entrambi i team sono organizzati all’interno del medesimo reparto, questo passaggio mi ha consentito di sfruttare le esperienze pregresse anche per le nuove mansioni.

Di cosa si occupa esattamente un system engineer?

Da Hostpoint, il reparto System Engineering & Operations si occupa nell’insieme dell’intera infrastruttura di hosting e di altri sistemi centrali come i server dei nomi, il monitoraggio o il sistema informatico interno.

Mentre il team Operations si dedica principalmente al funzionamento e alla manutenzione quotidiani dell’infrastruttura aziendale già esistente (aggiornamenti software, messa in funzione di nuovi server, aggiornamenti della sicurezza, centro di competenza tecnico per l’assistenza fornita da Hostpoint), noi system engineer ci focalizziamo principalmente sul potenziamento e sull’ottimizzazione della nostra infrastruttura.

Curiamo, ampliamo e rinnoviamo i sistemi come, ad esempio, i sistemi di archiviazione, la rete e molte altre componenti. Tra i nostri compiti rientra anche quello di valutare nuovi servizi e nuove tecnologie e, se necessario, introdurli. In quest’ottica pianifichiamo, sviluppiamo e seguiamo l’intero processo, dall’ideazione all’attuazione finale.

Ma siamo anche i principali responsabili della sicurezza. Per noi, quindi, è estremamente importante che i nostri sistemi vengano concepiti e sviluppati sin dall’inizio in modo da essere solidi e sicuri. Assumersi una grande responsabilità per la sicurezza vuole anche dire continuare a monitorare i nostri sistemi e cercare di individuare tempestivamente le minacce, reagire a esse ed eliminare il più velocemente possibile le eventuali vulnerabilità di sicurezza.

Pascal Christen · Junior System Engineer in Hostpoint “Per noi è estremamente importante che i nostri sistemi vengano concepiti e sviluppati sin dall’inizio in modo da essere solidi e sicuri.”

Tutti gli ingegneri del nostro team sono laureati in informatica oppure si contraddistinguono per il profondo know-how e il grande interesse verso Unix e le tecnologie utilizzate in azienda. Nel nostro team c’è davvero un buon mix: alcuni ingegneri sono molto esperti e in alcuni casi lavorano in Hostpoint già da parecchi anni. Altri colleghi, invece, sono ancora relativamente giovani e portano con sé una ventata di aria fresca e nuove idee dagli studi universitari.

Conoscitori di tecnologie, designer di sistemi e guardiani della sicurezza

Per noi di Hostpoint è molto importante conoscere e comprendere benissimo le tecnologie e i prodotti impiegati. Solo quando abbiamo compreso pienamente come funziona una determinata cosa siamo in grado di tradurla in pratica. Per evitare spiacevoli sorprese, ci prendiamo tutto il tempo necessario a monte per pianificare un progetto sin nel minimo dettaglio.

Siamo consapevoli della grande responsabilità che abbiamo in quanto reparto tecnico di Hostpoint. Da una parte nei confronti dei nostri clienti, che dipendono da un’infrastruttura di hosting stabile e sicura e, dall’altra, anche dei collaboratori degli altri reparti di Hostpoint. Infatti anche i nostri colleghi interni fanno affidamento su di noi e sui sistemi che manuteniamo.

Come principale provider di web hosting in Svizzera, Hostpoint gestisce più di 900 000 domini e più di 300 000 siti web e shop online. Per una porzione significativa dell’Internet svizzero è quindi essenziale che la nostra infrastruttura funzioni regolarmente e in sicurezza. E noi ne siamo molto orgogliosi!

Al momento nel reparto System Engineering & Operations lavorano 12 collaboratori di età molto diverse e con livelli di esperienza differenti.

I progetti più interessanti di cui mi sono occupato sino ad ora

Da quando lavoro in Hostpoint ho già avuto la possibilità di partecipare a numerosi progetti. Nel 2018, quando ancora facevo parte del team Operations, ho fornito ad esempio assistenza tecnica nel passaggio da PHP 5.6 alla versione 7.2, lavorando così a stretto contatto con il servizio di supporto.

Dallo scorso anno partecipo attivamente alla lotta contro gli attacchi di phishing. In questo ambito ci sono sempre misure tecniche che dobbiamo provare e implementare per scongiurare i casi di phishing o per lo meno ridurli. Ad esempio nel 2021 abbiamo integrato nei nostri filtri spam un elenco di noti URL di phishing gestito dalla Swiss Internet Security Alliance.

In un altro progetto legato alla sicurezza a cui ho partecipato ci siamo impegnati a bloccare gli indirizzi IP che si procurano l’accesso ai login tramite i cosiddetti metodi “forza bruta”. Per l’occasione abbiamo elaborato un meccanismo che consente di raccogliere determinati indirizzi IP internamente a livello centrale e di renderli accessibili su più sistemi. A trarne vantaggio è anche il nostro servizio di assistenza, in quanto le informazioni sono disponibili centralmente e non devono essere recuperate con estenuanti ricerche.

Al momento sto lavorando a un progetto per il rinnovamento delle istruzioni da applicare al nostro Web Application Firewall (WAF). A breve avvieremo un esperimento pilota per testare e affinare la sensibilità delle stringhe di istruzioni. La sfida insita in questo progetto è riuscire a coprire al meglio la miriade di applicazioni impiegate nel nostro shared hosting.

Grande collaborazione, comunicazione chiara e spirito di iniziativa

Nell’intero reparto System Engineering & Operations regna un ottimo spirito di squadra. Da noi aiutarsi a vicenda è la regola, in quanto crediamo fortemente che lavorando insieme possiamo raggiungere i nostri obiettivi meglio e in modo ancor più efficiente. Mi sono sentito apprezzato sin dall’inizio da tutti i colleghi e ho sempre potuto fare molte domande. Questo mi ha permesso di inserirmi velocemente e acquisire nuove conoscenze.

Del mio lavoro mi piace molto il fatto che possiamo assumerci tante responsabilità e che Hostpoint promuove attivamente un metodo di lavoro autonomo. Ciò, tuttavia, non significa che ognuno lavora per sé in rigoroso silenzio. Anzi, ci confrontiamo e scambiamo opinioni ogni giorno. Vuol piuttosto dire che lo spirito di iniziativa è ben accetto e ognuno di noi può crescere e realizzarsi con progetti sempre diversi.

In Hostpoint apprezzo molto la fiducia accordatami e le tante libertà concesse. In tutti i reparti e in tutti i team lavoriamo con gerarchie piatte, percorsi decisionali brevi e una comunicazione chiara e aperta. Sono sempre tutti molto disponibili e pronti ad aiutare.

E, aspetto da non dimenticare, i nostri eventi aziendali e in team. Si svolgono regolarmente e non sono solo divertenti, ma contribuiscono molto anche a rafforzare lo spirito di squadra e la collaborazione dentro e fuori il reparto.

Questi elementi, abbinati alla flessibilità in termini di orari di lavoro e studio, fanno di Hostpoint il datore di lavoro ideale per me.”

Jobs
Hostpoint è sempre alla ricerca di talenti motivati e tecnicamente versati. Al momento abbiamo due posti vacanti molto interessanti nel nostro reparto System Engineering & Operations:
System Administrator/in Unix (m/f, 80-100%) (in tedesco)
System Engineer Unix (m/f, 80-100%) (in tedesco)

Disposizione delle immagini per illustrare un bel sito web sulla fotografia di viaggio Anordnung von Bildern zur Veranschaulichung einer schönen Website über Reisefotografie

Un nuovo sito web in tutta semplicità?

Con il nostro sistema modulare per siti web «Sites» può realizzare il Suo sito web in pochi passaggi e senza bisogno di particolari conoscenza tecniche. In tutta semplicità!

Prova Sites gratis per 30 giorni Prova Sites gratis per 30 giorni