È alla ricerca di icone incisive per il Suo sito web? Può trovarle qui È alla ricerca di icone incisive per il Suo sito web? Può trovarle qui

È alla ricerca di icone incisive per il Suo sito web? Può trovarle qui

Le icone sui siti web facilitano la navigazione, rendono più fluidi i contenuti e sono indispensabili come strumento di design. Numerose piattaforme forniscono pittogrammi gratuiti. Scopra qui come trovare le icone adatte al Suo sito web.

Mauro Landolt Mauro Landolt · Head of Communication

Le icone, chiamate anche pittogrammi, si trovano ovunque su Internet: sui siti web, nelle app, nei programmi di chat o nei negozi online. Questi piccoli simboli alleggeriscono i testi e i contenuti, facilitano la navigazione degli utenti e spesso hanno una funzione esplicativa. Grazie alla loro versatilità di impiego, le icone sono strumenti di comunicazione visiva insostituibili.

Chiunque progetti il proprio sito web e cerchi su Internet le icone adatte troverà ciò che cerca in tempi relativamente brevi. Numerose piattaforme offrono pittogrammi in diversi design. Di solito si distingue tra icone piene e icone con contorno. Anche i pittogrammi monocromatici e policromatici sono categorie comuni. Una parte della selezione presente su tali piattaforme può essere scaricata gratuitamente, a condizione che vengano rispettati i requisiti di licenza. Altre icone, invece, sono a pagamento.

In questo articolo presentiamo brevemente alcune di queste piattaforme e rispondiamo a varie domande che sorgono in relazione all’uso di icone provenienti da Internet: che cosa sono gli icon font? Come sono disciplinate le licenze per le icone? E come faccio a integrare le icone sul mio sito web?

Icon font: diffusi, scalabili e facili da usare

I pittogrammi scaricabili sono principalmente i cosiddetti icon font, ovvero il tipo di icona utilizzato più di frequente oggi. Tali icon font non sono altro che font web, ovvero font digitali. Invece di lettere o numeri, questi icon font utilizzano simboli nei caratteri. Tecnicamente, tuttavia, sono integrati come normali font web. Poiché gli icon font di solito sono vettoriali, possono essere scalati graficamente. È così possibile ingrandire e ridurre i caratteri senza perdite di risoluzione, modificarne i colori e perfino ruotarli. Gli icon font sono integrati nel codice sorgente tramite CSS.

Grazie alla loro scalabilità, gli icon font sono ideali anche per l’uso su siti web per dispositivi mobili. Il loro vantaggio principale consiste però nel fatto che i siti web su cui vengono utilizzati si caricano più velocemente, in quanto con gli icon font vengono caricati solo il set di caratteri e il file CSS corrispondente invece di interi elementi grafici o di molti simboli di grandi dimensioni. Questo riduce il numero di richieste al server web e quindi il tempo necessario per caricare la pagina.

Uno svantaggio degli icon font è che, come talvolta accade per molti font, non vengono visualizzati con la stessa qualità in tutti i browser. Questo può rivelarsi particolarmente evidente con i pittogrammi più piccoli o dettagliati. In aggiunta, anche se i colori delle icone possono essere modificati, la creazione di icone policromatiche richiede un grande sforzo da parte dei designer.

Informazioni:
Dove si può trovare su Internet un buon materiale grafico e caratteri accattivanti per il proprio sito web? A tal proposito legga i nostri due articoli del blog:
Cerca immagini per il Suo sito web? Ecco le offerte imperdibili
Garantisca la leggibilità del Suo sito web con questi tipi di carattere

Qui può trovare icone gratuite da scaricare

Di seguito abbiamo redatto una panoramica di alcuni noti database di icone. Numerosi altri esempi sono disponibili su Internet. Molte di queste piattaforme offrono pittogrammi da scaricare, sia a pagamento che gratuiti. La maggior parte di esse mette a disposizione le icone sotto forma di cosiddetti pacchetti di icone, ma gli utenti possono anche acquistarle singolarmente.

Icone come queste sono disponibili a migliaia in piattaforme come The Noun Project, flaticon o GraphicRiver.

Diritti d’autore: come sono disciplinate le icone provenienti da Internet?

In linea di massima, tutti i contenuti presenti su Internet sono protetti dal diritto d’autore. Questo vale sia per le icone che per le foto, i caratteri e anche la musica. In Svizzera, la protezione del diritto d’autore scade una volta trascorso un periodo compreso tra i 50 e i 70 anni dalla morte dell’autore.

Se i contenuti protetti dal diritto d’autore vengono scaricati esclusivamente per scopi privati, ciò rientra nell’uso privato legalmente consentito in Svizzera. Questo si applica persino ai download da piattaforme fondamentalmente illegali. Tuttavia, è vietato caricare contenuti protetti, anche per uso privato, a prescindere se l’intenzione è quella di ottenere un profitto o meno.

Anche chi desidera scaricare un pacchetto di icone e utilizzarle sul proprio sito web, cioè caricarle, necessita dell’autorizzazione dell’autore (di solito il designer, nel caso dei pittogrammi). Tale permesso viene concesso sotto forma di licenza. Quando si scaricano pacchetti di icone, di solito si utilizzano licenze standard, che definiscono in che modo e a quale prezzo è possibile usare le icone, ad esempio se è consentito l’uso commerciale.

Se si desidera utilizzare un’icona per scopi che vanno oltre i diritti d’uso definiti nella licenza standard, è necessaria una licenza estesa in cui i tipi di utilizzo aggiuntivi sono disciplinati nel dettaglio. Mentre le licenze standard sono spesso concesse gratuitamente, le licenze estese di solito sono a pagamento. Molte delle piattaforme di icone sopra menzionate consentono l’uso delle icone sia con licenze standard gratuite che con licenze estese a pagamento.

Come posso incorporare nel mio sito web le icone scaricate?

La maggior parte delle piattaforme presentate in precedenza consente di scaricare le icone come file SVG vettoriali e come file immagine PNG. Nei più diffusi sistemi di gestione dei contenuti (CMS) è possibile integrare entrambi i tipi di file. Con i dati SVG, la qualità di visualizzazione è migliore, ma anche i file PNG assolvono spesso il loro compito. Su alcune piattaforme è anche possibile colorare le icone in qualsiasi tonalità desiderata grazie ai codici cromatici esadecimali, perfino prima del download. Così si garantisce che il colore delle icone si adatti al design del sito web.

È possibile integrare le icone nel sito web manualmente o con l’ausilio di un plug-in. Alcuni fornitori di icone, come Font Awesome, offrono un proprio plug-in che agevola molto la copia delle icone nel codice sorgente. Poiché questa operazione apporta modifiche al codice, è importante fare prima una copia di backup del codice. Suggerimento: alcuni CMS, tra cui WordPress, offrono un numero limitato di icone proprie implementabili in tutta semplicità. Ad esempio, chi realizza un sito web con il WordPress Builder ha accesso ai relativi pittogrammi.

I progetti web con WordPress sono molto facili da configurare e gestire presso Hostpoint, proprio come i siti web con altri CMS.

Disposizione delle immagini per illustrare un bel sito web sulla fotografia di viaggio Anordnung von Bildern zur Veranschaulichung einer schönen Website über Reisefotografie

Un nuovo sito web in tutta semplicità?

Con il nostro sistema modulare per siti web «Sites» può realizzare il Suo sito web in pochi passaggi e senza bisogno di particolari conoscenza tecniche. In tutta semplicità!

Prova Sites gratis per 30 giorni Prova Sites gratis per 30 giorni